• Photo Title 1
  • Photo Title 2
  • Photo Title 3
  • Photo Title 4
  • Photo Title 5
Stampa
PDF

. Posted in Varie

divertiamoci a teatro 2016.2017

Partirà il 16 novembre 2016, al Teatro Nuovo, la 19^ edizione della Rassegna "DIVERTIAMOCI A TEATRO" al Teatro Nuovo di Verona. Il grande successo e il numero sempre maggiore di affezionati abbonati hanno convinto il Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale a portare a 4 i giorni di programmazione settimanale, selezionando come di consueto il miglior teatro brillante per comporre un programma ricco, con 10 titoli di cui 8 in abbonamento, e una significativa presenza di autori italiani contemporanei.

A partire dal 13 ottobre 2016 sarà possibile richiedere presso la Segreteria del Cral la disponibilità per turno e posto degli abbonamenti a prezzi agevolati,  in caso di richieste superiori alle disponibilità, gli abbonamenti verranno assegnati mediante sorteggio fissato per le ore 11,00 (precise)  di venerdì 23 ottobre 2016. 

Scarica circolare completa in pdf

Stampa
PDF

. Posted in Varie

grande teatro 2016.2017

Partirà il 8 novembre 2016, al Teatro Nuovo, la trentesima edizione della Rassegna
"IL GRANDE TEATRO" organizzata dall'Area Cultura del Comune di Verona che ha stabilito di confermare, anche per questa edizione, le agevolazioni in favore dei Soci del Cral per l'acquisto dell'abbonamento per gli 8 spettacoli e biglietti omaggio su estrazione.

I Soci che intendono acquistare l'abbonamento devono fare la propria prenotazione in Segreteria del Cral   negli orari di apertura,  escluso il sabato entro e non oltre le ore 12,00 di mercoledì 3 ottobre 2016, riferendo il turno scelto (giornata), la tipologia del posto (platea, balconata o galleria numerata) e il numero di abbonamenti da acquistare (max. 2,  per ogni socio).  

Scarica la circolare completa in pdf

Stampa
PDF

. Posted in Turismo

Sezione Turismo in collaborazione con Insomma Agenzia Viaggi propone
TOUR DEL SALENTO
DAL 14 AL 23 OTTOBRE 2016
Risultati immagini per gallipoliRisultati immagini per le grotte di castellana immagini
Gallipoli e le Grotte di Castellana

Programma di Viaggio:
1° giorno – 14 ottobre
Ritrovo dei sig.ri partecipanti in luogo ed ora concordati e partenza con pullman GT. Sosta per una visita guidata ad Osimo: La collina su cui sorge Osimo fu contesa nel tempo da diversi popoli: dai Piceni ai Greco-Siculi, dai Galli Senoni ai Romani. Grazie alla sua posizione strategica, divenne un’importante colonia romana, l’anticaAuximum, a controllo delle vie di transito fra l’entroterra e il mare; possibilità di visitare la città sotterranea. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo in hotel ***dintorni di Silvi Marina . Sistemazione nelle camere riservate, tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

2° giorno – 15 ottobre
Prima colazione in Hotel; alle ore 7.00 partenza il Salento. Arrivo in hotel **** in zona Porto Cesareo/Sant’Isidoro; pranzo e sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio a disposizione. Cena e pernottamento in Hotel.

3° giorno – 16 ottobre
Colazione in Hotel. Mattinata da dedicare alla visita guidata di Gallipoli. Nota come “Città Bella” per le bianche case dai tetti a terrazza l’affascinante ragnatela di vicoli e case a corte, per le inaspettate testimonianze barocche tutte da scoprire nelle piccole piazzette del borgo antico e nelle numerose chiesette che costellano il perimetro dell’isola, collegata alla terra ferma da un ponte gettato in pietra nel 1600. Visita alla cattedrale barocca dedicata a Sant’Agata che racchiude un trionfo cromatico degli oltre 700 mq. di tele, dipinte tra il ‘600 e ‘700 da una schiera di artisti locali e napoletani che insieme alla chiesetta dedicata alla Madonna della Purità ne fanno il simbolo artistico di un eccellente e quanto mai eccentrico barocco. Dopo il pranzo in hotel, partenza in pullman per Galatina, dove ha profonde radici il fenomeno del tarantismo. Visita della stupenda Basilica di Santa Caterina d'Alessandria,Monumento Nazionale del XIV secolo riccamente decorata con affreschi dipinti da artisti di scuola giottesca. Galatina vi affascinerà inoltre per le sue case a corte e per i palazzi sontuosi di stile barocco, situati nel suo centro storico. Durante il rientro visita ad una tipica masseria.Cena e pernottamento in Hotel.

Carica circolare completa in pdf.

Stampa
PDF

. Posted in Cultura

La Sezione Cultura propone
IL CENACOLO,
S. Ambrogio e S.Maurizio
Giovedì 27 ottobre 2016 a Milano
Risultati immagini per il cenacolo s.ambrogio a milano

Il CENACOLO è la più famosa rappresentazione dell'Ultima Cena, capolavoro di Leonardo e delRinascimento italianoin generale.

La Basilica di Sant’Ambrogio - Capolavoro del Romanico lombardo

Risultati immagini per la basilica s.ambrogio a milanoCostruita in cotto secondo l’uso milanese, la Basilica di sant’Ambrogio, nella sua sobrietà, suscita grande fascino e suggestione. Fondata da Sant’Ambrogio nel IV secolo su un’antica area cimiteriale e dedicata ai martiri, della primitiva chiesa rimangono pochissime tracce.

Contiene beni artistici straordinari tra cui il celebre Altare d’oro di Vuolvinio, preziosa opera di oreficeria altomediovale che splende al centro del presbiterio, in corrispondenza della cripta dove riposa il nostro Patrono.

Chiesa di San Maurizio al Monastero MaggioreRisultati immagini per cHIESA DI s.MAURIZIO AL MONASTERO MAGGIORE  CAPPELLA SISTINA a milano
La Cappella Sistina di Milano

Fondata in epoca carolingia utilizzando alcuni edifici di origine romana, questa chiesa ha rappresentato per anni la sede del più importante monastero benedettino femminile di Milano. Ricostruita a partire dal 1503 dagli architetti Dolcebuono e Amadeo, il complesso è ora noto per la parete divisoria che segnava fino alla fine del Settecento il limite massimo di invalicabilità delle suore dividendo l’aula in due parti. Internamente presenta affreschi cinquecenteschi di Bernardino Luini, il cui restauro è terminato pochi mesi fa.

Scarica la circolare completa in pdf.



Stampa
PDF

. Posted in Turismo

Sezione Turismo in collaborazione con Sun Seeker propone
MERCATINI DI NATALE A ZAGABRIA, LUBIANA
dal 9 al 11 dicemnre 2016
..."shopping con i draghi"...

Risultati immagini per lubiana

Risultati immagini per zagabria cattedrale

Lubiana -Zagabria

...e quando arriva l'Avvento la bella Lubiana si calma lentamente e si prepara giorno dopo giorno per le festività Natalizie. Ma intanto su e giù per le stradine accoglienti si “struscia” volentieri “pizzicando” un regalino qua e uno là tra una bancarella e una tazza di cioccolata calda con la panna... che sembra neve!... o un bicchierone di “vin caldo con la cannella” ...

Programma di viaggio:

giorno:Verona – Lubiana
Ritrovo dei partecipanti alle ore 7.00 nel parcheggio Palazzo Masprone (Stadio) e alle ore 7.15 in Viale Stazione Porta Vescovo (vicino ingresso ATV). Partenza in pullman GT per Lubiana. Soste lungo il percorso. All’arrivo pranzo libero. Nel primo pomeriggio incontro con la guida e visita della città di Ljubljana. Al termine tempo a disposizione per la visita e per i mercatini attorno ai quali quasi tutti i giorni si susseguono manifestazioni in tema. L’atmosfera è vivace e gioiosa. Nelle casette verdi addobbate a festa, disegnate appositamente per i mercatini, sono esposti e sono in vendita prodotti selezionati e tipici, adatti per i regali di fine anno. Le casette e gli stand con offerta enogastronomica propongono vin brulé, tè caldo, liquori, una vasta scelta di salsicce, piatti preparati alla griglia ed altro. Da anni vengono considerati il centro del “dicembre allegro nella Vecchia Lubiana”. Il mercatino si snoda lungo il fiume Ljubljančica tra vie e piazze illuminate. Tutta l'ambientazione, nel cuore della città vecchia, è molto suggestiva. Al termine giro in bateau mouches (incluso vin brulè a bordo). Trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

giorno:Lubiana – Zagrabia – Lubiana
Dopo la prima colazione partenza per Zagabria. Incontro con la guida e visita della capitale della Croazia, effettuando prima un giro panoramico in pullman della città bassa (Museo Mimara, Teatro Nazionale, Parco Zrinjevac). In seguito, passeggiando per la piazza centrale di Ban Jelačić, accanto alla fontana Manduševac, raggiungeremo la bellissima cattedrale di San Stefano e la zona pedonale della via principale, la Ilica. Breve salita sulla città alta di Gradec per ammirare i monumenti storici cittadini di Santa Caterina e di San Marco, il Parlamento e La Porta di Pietra). Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo libero per girare tra i mercatini: Zagabria, nel periodo dell'Avvento, offre un ricco programma di iniziative e numerosissime bancarelle dal tema natalizio. La prima domenica d'Avvento in piazza Ban Jelačić viene posto un gigantesco albero di Natale e il Mercatino di natale diventa protagonista della piazza.

Scarica circolare completa in pdf.



Utilizzando il sito cralcomunediverona.it, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti.Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito cralcomunediverona.it. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra Informativa su utilizzo dei cookies.

Accetto i cookie da questo sito.