DA MARLENGO A MERANO

DA MARLENGO A MERANO

ANDIAMO A SCOPRIRE LE ROGGE … COSIDDETTE “WAALWEGE” 

DA MARLENGO A MERANO SABATO 27 APRILE 2019

Ci accompagnerà in questa bella gita Roberto del CAI di Merano.

Le rogge sono piccoli sistemi irrigui che convogliano l’acqua proveniente dalle montagne verso le zone più aride per irrigare i campi coltivati. Sono una particolarità che caratterizza il territorio alto atesino poiché li si trova soltanto attorno a Merano e in Val Venosta. Oggi i sentieri delle rogge, i Waalwege, sono bellissime passeggiate ed itinerari escursionistici molto apprezzati poiché affrontano dislivelli minimi e regalano vedute spettacolari sui borghi e le montagne dei dintorni. Situati a mezza costa sono percorribili quasi tutto l’anno. Trasportano acqua da aprile a novembre e rimangono asciutti soltanto nei mesi più freddi. Uno dei periodi migliori per percorrere il sentiero della roggia di Marlengo è la primavera durante la fioritura dei meli e dei ciliegi. La roggia di Marlengo, costruita 250 anni fa, ancora oggi percorre in gran parte il canale originario.

DESCRIZIONE PERCORSO: Dalla piazza di Marlengo imbocchiamo il sentiero raggiungendo la roggia di Marlengo e lo seguiamo in direzione Tel. Quindi si prosegue sul waalwege di Lagundo in direzione Plars di Sopra e Plars di Mezzo fino al ruscello Grabbach e il soleggiato paese di Lagundo. La nostra escursione continua per Quarazze e arriviamo nel centro di Merano dove il pullman verrà a riprenderci.

DISLIVELLO: 135 mt in salita – 196 mt. In discesa
LUNGHEZZA: 11 Km circa
TEMPI: 4.00 ore circa
DIFFICOLTA’: facile
ABBIGLIAMENTO: scarponi obbligatori da trekking
PRANZO: al sacco

RITROVO:
ore 6.45 Porta Vescovo 
ore 7.00 stadio (palazzetto Masprone)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
19,00 per soci e familiari 
20,00 soci FITEL

ISCRIZIONI: 

Presso la Segreteria del Cral dal 14 marzo 2019 per i soci cral e dal 1 aprile 2019 per i soci FITEL, e comunque fino ad esaurimento posti disponibili.

La gita verrà effettuata con un minimo di 40 partecipanti e potrà essere annullata o variata a discrezione dell’accompagnatore.

Sarà possibile effettuare il pagamento esclusivamente in contanti, con assegno bancario, o bonifico bancario intestato a CRAL COMUNE VERONA BANCA Unicredit agenzia Verona IT 76 Y 02008 11725 000002985045 con causale: COGNOME - NOME - MARLENGO”

Le prenotazioni telefoniche non regolarizzate entro 5 (cinque) giorni saranno considerate nulle e sostituite. 

Eventuali rinunce saranno rimborsate solo se sarà possibile provvedere alla relativa sostituzione.

Attachments:
Download this file (RoggiadiMarlengo.pdf)DA MARLENGO A MERANO [DA MARLENGO A MERANO ]270 kB